Entra in una casa a Viggiano spacciandosi per postino e deruba l’anziana proprietaria. Denunciato



































truffaSi è spacciato per un postino e, approfittando di un momento di distrazione di un’anziana signora, è riuscito a portare a termine il furto in un appartamento, impossessandosi della somma di 500 euro.

Per questo motivo i Carabinieri della Compagnia di Viggiano hanno denunciato, alla Procura della Repubblica di Potenza, un uomo di origine campana, che dovrà rispondere del reato di furto aggravato in abitazione.

L’uomo, già con precedenti penali simili, si è presentato a casa dell’anziana signora e dopo aver bussato, si è intrufolato all’interno, riuscendo ad aggirare la signora. Quando l’anziana donna per qualche istante si è distratta, dopo un sopralluogo, l’uomo è riuscito ad individuare i soldi in contanti e si è impossessato della somma, andando via e facendo perdere ogni traccia. Soldi che l’anziana donna aveva custodito in casa come risparmi per utilizzarli in caso di emergenza.







L’anziana però si è subito resa conto di quanto accaduto e ha contattato i Carabinieri che, guidati dal Capitano Lucia Audino, hanno subito dato il via alle indagini. Dopo aver ricostruito l’accaduto e fatto alcune verifiche sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo campano, che è stato denunciato. Importante è risultata l’immediata segnalazione dell’anziana signora per l’individuazione del responsabile.

– Claudio Buono –

































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*