Domani ad Eboli si discute di violenza sulle donne con il progetto “Senza Rumore”

































Nell’ambito del programma del Comune di Eboli “TOGETHER”- Senza Rumore” contro la violenza sulle donne, domani 18 maggio, alle ore 11, presso l’I.C. Matteo Ripa, il Lions Club Eboli Battipaglia Host donerà all’istituto scolastico una panchina rossa, simbolo della lotta al femminicidio, realizzata con materiale di riciclo.

I saluti iniziali saranno affidati al dirigente scolastico Daniela Natalino, al primo cittadino di Eboli Massimo Cariello, al Presidente del Lions Club Eboli Battipaglia Host Rita Biancullo e Al responsabile IV Circoscrizione Massimo Sorvillo.

Interverranno il consigliere delle Pari Opportunità del Comune di Eboli Matilde Saja, il legale del Centro antiviolenza di Eboli Maria Gabriella Gallevi e il Presidente dell’associazione “Se non ora quando” Rosy Pepe e concluderà i lavori il governatore del Distretto 108 Francesco Capobianco.






Nell’occasione, congiuntamente al confronto volto a sensibilizzare sul tema della violenza di genere, verrà proiettato il video “Senza rumore” di Luca Guardabascio e Ferruccio Tuozzo. Ambientato in una zona rurale, la storia narra degli ostacoli a denunciare gli abusi subiti ma anche della speranza in capo alla vittima di andare incontro ad una nuova vita.

Racconti di vita insieme a segni tangibili dell’impegno a contrastare il fenomeno sociale della violenza contro le donne, quale è una panchina rossa, costituiscono un buon modo per veicolare il messaggio per il quale la violenza non può, né deve, costituire l’ordinario destino delle donne.

– Annamaria Lotierzo – 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*