Disagi Poste Monte San Giacomo, la risposta di Poste Italiane. Il sindaco Accetta:”Risposta alquanto vaga”



















Poste Italiane risponde, tramite missiva, al sindaco di Monte San Giacomo Raffaele Accetta. La lettera è giunta a seguito a quella che, lo scorso 21 gennaio, il sindaco aveva indirizzato, congiuntamente, alla direzione di Poste Italiane di Roma, Napoli e Polla.

Nella lettera, il primo cittadino esprimeva il disagio riguardo alla situazione in cui versa l’ufficio Postale del comune ai piedi del Cervati, una condizione di disagio sia per quanto concerne le lunghe file d’attesa che per il lento recapito della corrispondenza. La missiva è pervenuta a più di due mesi di distanza a quella in cui Accetta reclamava i disservizi, durata di tempo in cui la situazione non è cambiata.

“La informiamo – si legge nella missiva, firmata dal responsabile ALT SUD Roberto Arcuri – che la sua segnalazione è stata inoltrata agli uffici e alle strutture territoriali competenti affinché provvedano a risolvere le anomalie da lei lamentate. Spiacenti per il disagio, – conclude Arcuri – la ringraziamo per la sua indicazione perché ci offre l’opportunità di migliorare la qualità dei servizi in modo da renderli sempre più vicini alle aspettative dei nostri clienti”.






“Una risposta alquanto vaga questa, – ha sottolineato Accetta – oltretutto ricevuta a distanza di tempo dall’invio della mia missiva; comunque noi Amministrazione non abbassiamo la guardia per quanto riguarda questa spiacevole situazione, in modo da riuscire a garantire un buon servizio per gli utenti”.

– Roccanna Giordano –


 

  • Articolo correlato

22/01/2014 – Monte San Giacomo: Disagi nella consegna della posta. Il sindaco Raffaele Accetta scrive alla Direzione


 

























Comments are closed.