Coppia di Potenza di ritorno dal viaggio di nozze ruba una valigia di gioielli a Fiumicino. Denunciata

































Sono state le telecamere di sicurezza presenti all’Aeroporto di Fiumicino ad incastrare una giovane coppia di coniugi di Potenza, denunciati per furto aggravato con destrezza.

I due, lui 34 anni e lei 28, potentini, erano appena atterrati a Fiumicino dopo il viaggio di nozze. Una volta all’interno dei locali dell’aeroporto romano, hanno sottratto con destrezza un borsone ad una rappresentante di gioielli, una donna originaria della Repubblica Ceca.






Un bel colpo dell’ammontare di circa 40mila euro di oggetti preziosi, oltre alla somma, in contanti, di 600 euro. La rappresentante ceca ha immediatamente sporto denuncia alla Polizia presente in aeroporto. Le indagini degli agenti della Squadra Volanti hanno subito portato all’individuazione dei coniugi, grazie alla visione delle immagini registrate dalle videocamere di sicurezza dello scalo aereo e la successiva identificazione della giovane coppia.

A seguito della individuazione, gli agenti della Sezione Volanti dell’Ufficio prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, guidati dal commissario capo Marcello Rizzuti, hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione potentina dei due. In casa hanno scoperto, all’interno di un contenitore, tutti gli oggetti preziosi rubati, sottoposti a sequestro penale.

Per i due è scattata la denuncia con l’accusa di furto aggravato.

– Claudio Buono-





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*