In circolazione banconote false da 20 e 50 euro. Scatta l’allarme nel Vallo di Diano





























Banconote false, del taglio di 20 e 50 euro, in circolazione nel Vallo di Diano. Un fenomeno, quindi,  che non risparmia questa parte della provincia salernitana  dove cresce anche la preoccupazione e il timore dei consumatori per il rischio di incappare in denaro fasullo.

Allertati i Carabinieri della Compagnia di  Sala Consilina che hanno già provveduto ad intercettare un giovane di San Pietro al Tanagro in possesso di una banconota falsa da 20 euro mentre cresce la preoccupazione per la circolazione di banconote da 50 euro.

Intanto i cittadini sono  invitati ad  adottare alcune regole molto semplici e alla portata di tutti per tutelarsi, al momento in cui si ricevono delle banconote come, per esempio, controllarle personalmente  sotto gli occhi di chi le  consegna  e di avvisare immediatamente le Forze dell’ordine nel caso si ravvisassero delle anomalie. L’Ascom, dal canto suo,  ha già provveduto sull’intero territorio nazionale ad invitare  tutti gli esercenti pubblici  a dotarsi di macchinette adatte a stabilire se le banconote sono contraffatte.





– redazione –


 

























Comments are closed.