Cercò di estorcere 5mila euro al gestore di un negozio a Battipaglia. Arrestato un 27enne del posto

























I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno arrestato il pregiudicato Nicola Saturno, 27enne del posto, ritenuto vicino al clan camorristico De Feo.

Il 27enne deve scontare la pena definitiva di 3 anni di reclusione e pagare 3.333 euro di multa per concorso in tentata estorsione aggravata dall’intimidazione del vincolo associativo, commessa sempre a Battipaglia il 12 luglio 2014.

Quel giorno i carabinieri sottoposero il giovane a fermo, avendo raccolto nei suoi confronti chiari elementi di colpevolezza in ordine al tentativo di estorcere, prima con richieste telefoniche anonime e successivamente con una bottiglia contenente liquido infiammabile lasciata davanti la saracinesca d’ingresso, 5mila euro, destinati ai carcerati, al gestore del negozio Igiene e Bellezza.






A seguito del passaggio in giudicato della sentenza di condanna Nicola Saturno, che si trovava libero, è stato trasferito al carcere di Fuorni.

– Annamaria Lotierzo –

 



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*