Carta d’identità elettronica. Il Comune di Camerota avvia il rilascio del nuovo documento

































Anche presso gli uffici del Comune di Camerota è possibile richiedere la carta d’identità elettronica. Quella tradizionale cartacea, quindi, viene sostituita dal formato elettronico che ha l’aspetto e le dimensioni di una carta di credito ed è dotata di un microprocessore che memorizza in modo protetto le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresi fotografia e impronte digitali.

Riporta il codice fiscale e vale come documento di identità e, solo per i cittadini italiani, di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e nei Paesi fuori dall’Unione Europea che l’accettano al posto del passaporto.

I cittadini continueranno a richiederla all’Ufficio Anagrafe ma la consegna avverrà per posta, entro 6 giorni, nel luogo che sarà indicato al momento della richiesta direttamente a cura del Ministero dell’Interno.






Chi ha la carta d’identità scaduta o in scadenza o nei casi di smarrimento, furto o deterioramento può recarsi presso gli uffici, munito di fototessere, e avviare la procedura necessaria.

La prima carta d’identità elettronica è stata rilasciata a Marco Garofalo, un ex amministratore del Comune di Camerota.

– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*