Carenze nella sede Asl di Roccadaspide. L’azienda sanitaria:”Potenziata l’attività sul territorio”























Dopo il recente allarme lanciato dal sindaco di Roscigno, Pino Palmieri, in merito ad alcune carenze nella sede dell’Asl di Roccadaspide, giungono dei chiarimenti da parte dell’azienda sanitaria di via Nizza attraverso una nota stampa.

La Direzione Commissariale – fanno sapere dall’Asl di Salernonon ha ridotto le ore degli ambulatori specialistici, ma invece ha potenziato l’attività sul territorio con l’assegnazione  di cinque ore di Pediatria. La sospensione di alcune sedute degli ambulatori specialistici di Fisiatria e di Oculistica è dipesa esclusivamente dal periodo di ferie estivo“.

Come specificato dall’azienda per quanto riguarda l’ambulatorio di Oculistica, nelle more dell’assegnazione dello specialista titolare, si è provveduto a coprire i turni con sostituti, ma per tre sedute, si è verificata l’impossibilità di trovare un supplente. Mentre per l’ambulatorio di Fisiatria soltanto una sola seduta non è stata effettuata.







Si precisa – concludono – che per il mese di settembre, tranne che per la prima settimana, sempre per motivi di fruizione delle ferie dei medici specialisti, gli ambulatori saranno regolarmente funzionanti e a regime“.

– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato:

28/8/2018 – Carenze nella sede Asl di Roccadaspide. Pino Palmieri:”Si predica bene e si razzola male”



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*