Cani provocano incidente a Vietri di Potenza. Comune risarcisce il conducente dell’auto








immagine di repertorio

Due cani provocano un incidente sulla SS 94, in prossimità di Contrada Cugni a Vietri di Potenza. La Fiat 500 subisce danni ingenti e il Comune di Vietri di Potenza, dopo la segnalazione e la richiesta di risarcimento danni, interviene risarcendo.

L’incidente si è verificato lo scorso agosto sulla strada che da Vietri porta alle contrade alte e a Balvano.

Alla guida dell’auto un signore di Balvano, accompagnato dalla giovane figlia.

L’auto, in prossimità di una curva, impatta contro due cani di taglia media, subendo dei danni.

Così, con l’assistenza di un legale, è stato chiesto al Comune il risarcimento dei danni subiti, avvisando che, decorso il termine di legge, sarebbe stata adita l’autorità giudiziaria “per comportamento omissivo nel controllo del randagismo”.

Dopo una richiesta di circa 1200 euro e l’intervento, non andato a buon fine, dei Vigili Urbani per l’individuazione dei due cani e di un eventuale microchip, il Comune, anche per evitare un aggravio di spese, sia per il risarcimento danni che legali, ha sottoscritto con l’altra parte un atto di transazione, tramite il quale l’Ente pagherà 800 euro di risarcimento per i danni causati dall’incidente.

– Claudio Buono – 




Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*