Da Campagna fino in Friuli per rubare pannelli fotovoltaici. Arrestata banda di marocchini












polizia evidenza 7Partivano da Campagna per recarsi in Friuli Venezia Giulia e rubare pannelli fotovoltaici.

Così la Polizia di Udine e gli uomini del Commissariato di Battipaglia hanno arrestato alcuni componenti di una banda di origini marocchine ma residente nella Valle del Sele.

Come si legge sul quotidiano La Città di Salerno, la banda partiva con più furgoni con cassoni alti e, una volta arrivata nella zona friulana, rubava i pannelli per poi dileguarsi nel nulla.

Questo è successo per mesi durante i quali sono stati asportati pannelli per centinaia di migliaia di euro oltre al rame contenuto nei cavi telefonici.

Sono stati arrestati 5 marocchini che avevano rubato 500 pannelli da una centrale di Campolonghetto di Bagnaria Arsa. Si tratta di nordafricani residenti nella Piana del Sele, località che in passato è stata interessata più volte dallo stesso genere di furti.

– Chiara Di Miele –




Un commento

  1. Ricacciarlo a calci in culo a casa loro è chiedere troppo ehe?

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*