Bimbo di 4 anni di Campagna muore per una crisi respiratoria. La madre è di Monte San Giacomo



































Un bimbo di quattro anni è morto all’arrivo all’ospedale di Eboli.

Il cuore del piccolo pare si sia fermato per una crisi allergica.

Al pronto soccorso il bambino è stato trasportato d’urgenza dal padre da Puglietta, una frazione del comune di Campagna: è accaduto ieri sera, poco dopo le 19,30.








La madre del piccolo è una 30enne di Monte San Giacomo, trasferitasi a Campagna dopo il matrimonio.

I medici hanno tentato tutte le terapie per rianimarlo, ma purtroppo senza esito, e il piccolo paziente è morto.

Il bambino di appena quattro anni non ce l’ha fatta a superare quella che, almeno dalle prime indiscrezioni, sarebbe stata una crisi respiratoria dovuta ad un’allergia.

Al momento non si esclude, però, neppure la pista di un problema di asma. E’ stata subito aperta un’inchiesta per fare chiarezza sulle cause del decesso.

La salma del bambino è stata sequestrata e dell’accaduto sono stati informati i Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretta dal Tenente Luca Geminale.

I militari hanno acquisito le copie dei referti e hanno raccolto informazioni sull’accaduto. È stata poi redatta un’informativa che riassume l’accaduto ed inviata alla Procura della Repubblica di Salerno.

– Filomena Chiappardo – 





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*