Banca Monte Pruno festeggia Rocco Manzolillo,presidente della Federazione Associazioni Campane negli USA - VIDEO e FOTOGALLERY -



































Riconoscenza” è stata la parola che ha fatto da filo conduttore alla giornata di festa che ieri la Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani hanno voluto dedicare a Rocco Manzolillo, neo presidente della Federazione delle Associazioni Campane negli Stati Uniti d’America ma, soprattutto, un figlio eccellente del Vallo di Diano e della sua amata Teggiano. Tanti amici ad accogliere Manzolillo nella Sala Cultura nella sede della Banca a Sant’Arsenio, tutti accorsi per festeggiare il prestigioso incarico ricoperto dallo scorso mese di febbraio. Manzolillo, succeduto a Nicola Trombetta, guida una Federazione di ben 56 associazioni di campani negli States, mantenendo vivo il legame con le proprie origini e le tradizioni della nostra regione.

Al tavolo dei lavori, moderato dal presidente della Monte Pruno Giovani, Antonio Mastrandrea, erano presenti insieme a Manzolillo anche il Direttore Generale dell’istituto di credito, Michele Albanese, il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Raffaele Accetta, e il sindaco di Teggiano Michele Di Candia. Diverse le testimonianze di stima e di amicizia portate al cospetto del neo presidente della Federazione: a partire dall’ex sindaco di Teggiano Rocco Cimino, passando per il presidente dell’Associazione Imprenditori Vallo di Diano, Valentino Di Brizzi, Rada Innamorato, figlia del compianto senatore Antonio, la giornalista Ornella Trotta e Rocco Colombo, nominato “Giornalista dell’anno” dalla stessa Federazione guidata da Manzolillo. Colombo, inoltre, ha fatto dono all’amico di sempre di un video prodotto dalla redazione di Ondanews. Il sindaco Di Candia, invece, ha fatto dono sia a Rocco Manzolillo che a Rocco Colombo di una penna pregiata e personalizzata a nome del Comune di Teggiano.

Tra il numeroso pubblico anche tanti amministratori, il vicepresidente della Banca Monte Pruno Antonio Ciniello e il Capo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina, Luigi Morello.






I valori della riconoscenza e della fratellanza – ha affermato il Direttore Albanese – contraddistinguono Rocco Manzolillo e i valdianesi negli USA. Questo incontro è all’insegna della riconoscenza per l’amico fraterno Rocco e per gli italiani all’estero che ci hanno sempre accolto aprendoci il cuore. La Banca Monte Pruno continuerà ad essere vicina alla Federazione“.

Commosso ed emozionato per tanto affetto Rocco Manzolillo ha concluso l’incontro a lui dedicato con parole pregne di un profondo legame con la propria terra e un amore incondizionato per chi è rimasto ad abitarla. “E’ bello tornare a casa – ha sottolineato – e sapere che ci sono tanti amici che ti aspettano. Oggi ricopro questo incarico importante grazie al loro sostegno e a quello della Banca Monte Pruno. Dedicherò il mio mandato a creare nuove occasioni per questo territorio e per avvicinare sempre più i nostri figli alle loro origini“.

– Chiara Di Miele –


 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*