Banca Monte Pruno approda a Salerno. Vincenzo De Luca all’inaugurazione della nuova filiale Michele Albanese:"E' un'immensa gioia, con umiltà e tenacia tutto si conquista" - VIDEO e FOTOGALLERY -



















E’ stato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, stamattina, ad inaugurare la filiale della Banca Monte Pruno a Salerno.

Un grande ed emozionante obiettivo per l’istituto di credito che nel giro di poche settimane dall’inaugurazione della filiale di Padula entra a Salerno con la sua diciottesima filiale segnando così una nuova sfida.

Il governatore De Luca, dopo il taglio del nastro, ha visitato gli uffici di via Settimio Mobilio e si è intrattenuto, dopo il taglio della torta, con il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese e il Presidente della Banca Anna Miscia. Parole di stima da parte del governatore che ha sottolineato “l’impegno di una Banca che lavora silenziosamente ponendo nuovi obiettivi per il territorio“.




Tantissime le autorità presenti all’inaugurazione tra i quali l’on. Tino Iannuzzi, l’on. Angelica Saggese, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, il Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta, il sindaco di Roscigno Pino Palmieri e quello di Teggiano Michele Di Candia, il Vicario Generale della Diocesi di Salerno don Biagio Napoletani e il Vicario Giudiziale Presidente del Tribunale Ecclesiastico don Pietro Rescigno, don Vincenzo Federico e tantissime autorità civili e militari provenienti da tutta la Campania unitamente ai vertici della Banca Monte Pruno.

Un traguardo che si aggiunge ad un’ennesima soddisfazione: la Banca Monte Pruno nella classifica redatta da “Milano Finanza” è stata classificata tra le prime quattro banche piccole in Italia.

E’ un’immensa gioia– le parole del Direttore Albanese – con umiltà e tenacia tutto si conquista. Entriamo a Salerno senza voler fare concorrenza a nessuno ma semplicemente abbracciando come sempre il nostro concetto di ‘Banca Amica‘ vicina alle persone bisognose e alle categorie. Veniamo da un paesino piccolo come Roscigno ed oggi è un vero privilegio portare il suo nome a Salerno. Arrivare qui da prima Banca della Campania e della Basilicata certifica il nostro valore. Siamo un istituto che, con sacrifici, si è guadagnato una certa posizione, ma l’umiltà sarà sempre al centro delle azioni sul territorio anche a Salerno. La nostra forza è l’ascolto e Banca amica significa proprio questo. Un fortissimo grazie a chi ci ha onorato della sua presenza ed un grande e sentito in bocca al lupo alla squadra che sarà impegnata da oggi a Salerno“.

Preposto della nuova filiale salernitana sarà Alfiero Albanese.

– Claudia Monaco – 


 

















Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*