Banca Monte Pruno a Montecitorio per promuovere il progetto DLiveMedia dell’Università di Salerno





































 

Dalla Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio è ripartito il progetto DLiveMedia, contenitore culturale dell’Università degli Studi di Salerno che, anche quest’anno, vede la Banca Monte Pruno partecipare attivamente. Venerdì, infatti, a Palazzo Montecitorio si è svolta la prima ed ufficiale presentazione degli eventi 2018. Una vera opportunità di promozione del territorio con al centro cultura e spettacolo e incontri con personaggi di fama nazionale ed internazionale in grado di trasmettere esperienza e professionalità agli studenti, con il supporto, altresì, dell’Università degli Studi di Salerno.

Sette anni fa nasceva il progetto Davimedia (da maggio 2017 DLiveMedia), un progetto giovane che continua ancora oggi e che ha coinvolto, nel corso degli anni, docenti e studenti in un unico grande obiettivo: offrire all’Ateneo salernitano qualcosa di completamente innovativo rispetto al concetto di cultura e spettacolo nella didattica universitaria, associato al valore del territorio e della sua promozione. Sette anni e cento artisti tra cantanti, attori, registi, anchorman, sportivi, giornalisti, scrittori, ma anche incontri, seminari, concerti, live teatrali in giro per tutta Italia e all’estero, tra consolati ed istituti italiani di cultura a Londra, New York, Amburgo, Vienna, Los Angeles, in Camera Dei Deputati, al Senato della Repubblica, alla Triennale di Milano, al Napoli Comicon. Una forte azione di impulso culturale, come è emerso nella conferenza di presentazione, che mira a dare concretezza a quella che è una delle missioni dei partner del progetto, tra cui la Banca Monte Pruno, l’Università degli Studi di Salerno, Galdieri Auto, aprendosi al territorio con momenti di grande valore culturale che possano servire alla crescita dei giovani studenti. Da quest’anno anche l’importante patrocinio istituzionale del Ministero dell’Ambiente, del Territorio e del Mare.







Presenti all’appuntamento di lancio gli onorevoli Luigi Iovine, membro della Commissione Difesa, e Nicola Acunzi, della Commissione Cultura Turismo e Spettacolo, il Direttore artistico DLiveMedia Roberto Vargiu, il professor Domenico Apicella, presidente Adisu Regione Campania e Docente di Diritto del Turismo, la professoressa Giovanna Truda, docente di Sociologia del Diritto, il Vice Direttore Generale della Banca Monte Pruno Cono Federico, che ha sottolineato la vicinanza dell’istituto di credito cooperativo a questo progetto di grande qualità.

Presenti ai lavori anche il Vicepresidente della Banca Monte Pruno Antonio Ciniello ed il Responsabile della Segreteria di Direzione Antonio Mastrandrea.

Una nuova edizione, che avrà inizio lunedì 8 ottobre a bordo della maestosa MSC ormeggiata al Molo Beverello del Porto di Napoli. Protagonista assoluto della prima tappa sarà Paolo Genovese, grande regista, sceneggiatore e scrittore italiano.

– Chiara Di Miele –































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*