Auletta:durante il picnic di Pasquetta ritrovano la teca vuota che conteneva l’oro di San Donato rubato



























E’ stata ritrovata ieri ad Auletta la teca che conteneva l’oro degli ex voto in onore di San Donato rubato lo scorso mese di novembre dalla chiesa di San Nicola.

A scoprire tra i rovi la teca vuota sono stati alcuni ragazzi del posto che stavano trascorrendo la Pasquetta all’aperto nell’area picnic in località Fontana Cannoni, nei pressi del campo sportivo comunale.

I giovani, fatta la scoperta, hanno allertato l’Amministrazione Comunale e il sindaco Pietro Pessolano.





In seguito sono stati chiamati ad intervenire sul posto i Carabinieri della locale Stazione che hanno prelevato la teca.

Il furto dell’oro votivo del Santo Patrono di Auletta si era consumato nella notte tra il 6 e il 7 novembre del 2017. I ladri avevano sfondato una finestra della canonica ed erano entrati nella chiesa manomettendo l’allarme. Dopodiché avevano rubato l’oro di San Donato che era custodito in una bacheca insieme alla statua e al braccio del Santo.

– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato:

7/11/2017 – Furto sacrilego ad Auletta. Rubato l’oro votivo del patrono San Donato nella Chiesa di San Nicola 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*