Auletta: mancata manutenzione del ponte sulla SS19. Anas:”Progetto e fondi pronti,si attendono i pareri”





































Nei giorni scorsi il Comitato “Ponte Nuovo” di Auletta ha segnalato all’Anas la mancata manutenzione del ponte al km 47+100 della Strada Statale “delle Calabrie” nel territorio comunale di Auletta. A seguito della segnalazione l’Anas ha provveduto ad inoltrare una lettera di risposta al Comitato e, per conoscenza, all’Ufficio Tecnico del Comune di Auletta.

L’Anas ha già provveduto alla redazione di un progetto per l’esecuzione di interventi di ordinaria manutenzione sul ponte – si legge nella lettera – ed ha altresì già stanziato i fondi ed individuato l’impresa esecutrice. Tuttavia, ad oggi non è stato ancora possibile dar corso ai lavori in quanto ancora non si è ricevuto riscontro, benché più volte sollecitato, alla richiesta inoltrata all’Ufficio Tecnico Comunale lo scorso 20 luglio per l’acquisizione di tutti i pareri ed autorizzazioni necessari all’esecuzione delle opere”.

L’Anas, inoltre, spinge l’Ufficio Tecnico Comunale ad attivare le proprie richieste per poter così procedere con urgenza all’esecuzione dei lavori, evidenziando che gli stessi potranno essere eseguiti solo fin quando la portata del fiume Tanagro sia compatibile con i lavori stessi.





In alternativa – conclude il responsabile Anas – sarà necessario rinviare i lavori alla prossima stagione favorevole, con tutte le conseguenze del caso, che potrebbero portare anche alla chiusura al transito in via cautelativa del Ponte qualora l’evoluzione dei dissesti non garantisse più la transitabilità dello stesso in sicurezza”.

La situazione è gravissima – ha dichiarato Christian Addesso, presidente del Comitato “Ponte Nuovo” – Un chilometro prima del ponte vi è una strada statale, sempre di competenza Anas, chiusa da cinque anni senza un percorso alternativo e, dopo cinque anni, ora abbiamo un ponte in pericolo. Bisogna attendere dei pareri e in caso di chiusura cautelativa non saranno più solo 100 le famiglie in difficoltà, a causa della strada chiusa, ma diventeranno 300 le famiglie isolate che non potranno neppure raggiungere il centro del paese o l’autostrada. Nel 2018 non si può vivere in queste condizioni”.

– Paola Federico –


  • Articoli correlati

8/10/2018 – Auletta: struttura del ponte sulla S.S.19 a rischio. Il Comitato “Ponte Nuovo” lancia l’allarme all’Anas

8/10/2018 – Auletta: ponte sulla S.S.19 a rischio. Addesso:”Esiste già un progetto e sono stati stanziati i fondi”





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*