Apre i battenti con un grande successo la 17^edizione de “La Festa della Collina” a Montesano































È decollata con successo ad Arenabianca di Montesano la 17^ edizione de “La Festa della Collina” che, ieri sera, ha registrato un notevole afflusso di visitatori provenienti non solo dal Vallo di Diano ma anche da Basilicata e Calabria.

Il maltempo pomeridiano non ha fermato la macchina organizzativa e neppure la voglia degli ospiti di assaggiare la gustosa cucina come i gustosi fusilli al ragù, cavatelli con fagioli cannellini, bruschette, scamorza in carrozza, salsicce ed arrosti, pecora alla pastorale e dolci paesani come la zeppola e la “pizza crema”. Il tutto, come sempre, cucinato nella gustosa semplicità casereccia di un tempo.

L’evento organizzato dall’Associazione “La Collina” di Montesano sulla Marcellana apre così sotto i migliori auspici la quattro giorni culinaria che è ormai diventata un vero e proprio appuntamento durante i giorni festivi ferragostani.






A intrattenere ieri sera, è stato il campione di organetto Alessandro Gaudio che con le sue note ha coinvolto Piazza D’Acunti con balli e canti.

La “Festa della Collina” continuerà fino a domenica 19 agosto dove buona cucina e buona musica accompagnate da prezzi modici, attenderanno i visitatori nel piccolo borgo termale.

Questa sera musica e divertimento saranno affidati a La Cava Agostino band mentre domani, sabato 18 agosto, dalle 21 sarà la volta dell’ironia goliardica di Tony Tammaro, famoso per la composizione di canzoni parodistiche.

Conclusione domenica 19 agosto con i Kiepò Tarantella Road a cui seguirà lo spettacolo di fuochi d’artificio.

– Claudia Monaco –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*