Allarme truffe porta a porta a Monte San Giacomo.Accetta:”Cittadini facciano attenzione”









A Monte San Giacomo scatta l’allarme truffe porta a porta sui contratti telefonici e dell’energia elettrica e il sindaco Raffaele Accetta interviene mettendo in guardia la cittadinanza e cercando di impedire insidie ai danni degli abitanti del piccolo centro valdianese.

Ci sono in giro per il paese tre persone, non autorizzate, che propongono contratti con Telecom o Gritti Energia – spiega a Ondanews il primo cittadino di Monte San Giacomo – e la cosa più assurda è che uno di loro si è addirittura permesso di asserire che una società di distribuzione dell’energia elettrica non esiste più e sarebbe stata assorbita dalla società che lui propone porta a porta“.

Accetta proprio non ci sta e, onde evitare che qualche concittadino in buona fede possa cadere nella trappola e firmare uno dei contratti proposti, si è rivolto anche ai Carabinieri della Stazione di Sassano per segnalare la presenza in paese dei tre che definisce “i soliti furfanti“.

Ho voluto mettere in guardia i cittadini e avvisare le Forze dell’Ordine – conclude – e ho diffidato queste persone a lasciare immediatamente il nostro territorio. Invito quindi tutti a prestare la massima attenzione“.

– Chiara Di Miele – 

 





Un commento

  1. Aldo Rescinito says:

    É anche cosi che si svolge il ruolo di primo cittadino di un comunita’ ! Ponendo quotidianamente forte attenzione ai problemI, grandi e piccoli, con impegno e con trasparenza, senza tralasciare di informare I cittadini di quanto puo’ interessare tutti e senza ricorrere a stupide decisioni monocratiche che possono rivelarsi dannose e pericolose.
    Grazie dott. Accetta per questo messaggio di chiara ed ulteriore sensibilita’ verso il territorio amministrato.
    Dott.Aldo Rescinito

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*