Al direttore editoriale di Ondanews Rocco Colombo il premio “Journalist of the year 2018” negli States La cerimonia si è svolta ieri durante la “Festa dei Campani nel mondo” a New Jersey City





































 

Al giornalista Rocco Colombo l’onorificenza di Journalist of the year 2018 “Per il servizio svolto al servizio della comunità campana in America in qualità di direttore editoriale di Ondanews.”

La cerimonia si è svolta ieri, in occasione della “Festa dei campani nel mondo” nello Stato del New Jersey, alla presenza dei presidenti delle Associazioni campane in America e di personalità del mondo della politica, della cultura e della società civile italo-americana, tra cui il console generale aggiunto Silvia Limoncino.







L’importante riconoscimento è stato consegnato dal presidente della Federazione delle Associazioni campane in America Nicola Trombetta, come ultimo atto del suo mandato alla guida della Federazione. Nella stessa giornata di ieri, infatti, è stato celebrato anche il passaggio di consegne che vede, per i successivi tre anni alla guida della Federazione delle Associazioni campane in America l’attuale presidente del Club “San Cono” di Brooklyn Rocco Manzolillo.

Devo questo premio a chi, di fatto, porta avanti il lavoro di Ondanews 24 ore su 24, nelle persone di mio figlio Antonio, mia nuora Giusy e di tutti i collaboratori che hanno reso possibile la nascita di questa iniziativa editoriale, nonché alla prima persona che ha creduto  in questo progetto, il mio fraterno amico Michele Albanese – ha detto Rocco Colombo al momento del ricevimento del riconoscimento – Ovviamente il mio grazie va al presidente Trombetta ed a tutti i presidenti delle associazioni campane in America che hanno espresso consensi sul mio nome, nonché a Rocco Manzolillo e Cono Morena che rappresentano i miei personali riferimenti a New York”.

Durante la lussuosa ed elegante cerimonia sono state consegnate le onorificenze di “Uomo dell’anno” a Pasquale D’Abbraccio di Castello del Matese in provincia di Caserta e a Carmine Percontino, presidente del Club Monte San Giacomo di New York.  Il premio è stato ritirato da Franco Spina, del club di Monte San Giacomo, per l’assenza di Percontino per motivi familiari.

L’onorificenza di “Donna dell’anno” è stata consegnata a Tina Mariani, Member of Andretta Society ed a Maria Abate, Public Relations della Federazione.

Una menzione speciale è stata assegnata anche a Leonardo Marzullo, Presidente dell’Associazione “San Vito Martire” di Aquilonia e 1° Vice Presidente uscente della Federazione.

Nel 2015 il titolo di “Uomo dell’anno” da parte della Federazione delle Associazioni campane in America fu assegnato al Direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese

“La serata e’ stata presentata da Tony Pasquale di Radio ICN di New York.

– redazione –

    

 

































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*