Accusato di estorsione e rapina non rispetta l’obbligo di dimora. Arrestato 27enne a Campagna

































Nella tarda mattinata di oggi, a Campagna, i Carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Eboli, guidata dal Capitano Luca Geminale, hanno arrestato il 27enne B.C., pregiudicato del luogo, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare.

Il giovane era sottoposto all’obbligo di dimora presso la propria abitazione dalle ore 21.00 alle ore 7.00, poiché imputato di estorsione e rapina, ma il 21 aprile scorso alle ore 21.30 non si trovava in casa.

Tale segnalazione, unita a precedenti violazioni, ha permesso di ottenere l’aggravamento con la misura degli arresti domiciliari.






– Paola Federico –

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*