A Buonabitacolo spunta una foto di Mussolini in divisa nella bacheca della Pro Loco





























Una foto di Benito Mussolini, con tanto di divisa nera, è apparsa questa notte a Buonabitacolo.

Il curioso ritrovamento, ad opera di alcuni cittadini, è stato fatto nella bacheca della locale Pro Loco in Piazza Pieve di Soligo nei pressi della scuola media.

Un “rigurgito” fascista ad opera di nostalgici ignoti che probabilmente non sembrano voler tenere riservate le proprie preferenze ideologiche a supporto del dittatore.







Il gesto ha in breve provocato stupore e reazioni di condanna per il significato legato alla foto che rimanda ad uno dei periodi storici più bui dell’Italia legato all’avvento della dittatura e delle leggi razziali.

La foto è stata in breve rimossa dai componenti della Pro Loco che hanno fermamente condannato il gesto.

La bacheca è stata abbandonata per diversi anni – ha spiegato la Presidente Felicia Villanied è stata ripulita e rimessa in funzione da poco. Provvederemo a chiuderla con un lucchetto. In riferimento a quanto accaduto, pensiamo ad una ragazzata. Quando la bacheca sarà ripristinata saremo meno indulgenti e se necessario ricorreremo anche alle telecamere degli esercizi commerciali vicini per risalire ai responsabili”.

L’apologia del Fascismo è una forma di reato prevista dalla Costituzione che può portare al pagamento di multe in denaro o al carcere.

– Claudia Monaco –



























25 Commenti

  1. Andrea ballerini says:

    Io sono Andrea ballerini innanzitutto ci vorrebbe una revisione storica basta con i partigiani buoni e i fascisti cattivi cose da sussidiario non condivido le leggi razziali e non condivido l’alleanza con Hitler ma penso che nessun uomo abbia amato l’Italia come Benito Mussolini .

  2. Francesco Antifascista says:
    • Andrea ballerini says:

      Ora a piazzale Loreto ci lavorano tua madre e tua sorella ma guadagnano poco

      • Francesco Antifascista says:

        Veramente? Non lo sapevo. Io so solo dove lavorano tua mamma e tua sorella ma soprattutto tua mamma. Chiedile come l’è piaciuto, se vuoi la trovi sui siti porno che fa le ammucchiate.Salutamela!!

  3. Se mussolini era buono le vinceva le guerre e non le predeva alleandosi con quella marda di Hitler

    • Le ha prese perché non ha giustiziato i traditori e sabotatori . È stato troppo buono con la feccia rossa e plutocratica e con i cattolici

  4. Nonostante tutto si è stati meglio con lui, basta vedere cosa è e fanno quelli di oggi.
    L’ITALIA si regge ancora con le sue opere urbanistiche ed altro in riguardo al sociale dopo di lui il nulla. Poi in guerra sfugge ogni crimine ma per il resto sappiamo cosa facevano i partigiani a guerra finita serve altro?

  5. Bravo Roberto Posenato

  6. Bisognerebbe sforzarsi di capire perché quest’ uomo ancora oggi è ricordato e amato da un così cospicuo numero di italiani nonostante la capillare ed isterica propaganda comunista di svariati decenni. Io personalmente sarò sempre contro ogni dittatura nera o rossa che sia.

  7. Io condanno le leggi razziali!! E questo lo voglio precisare!! Mà sè essere fascisti vuol dire ..essere fieri di essere Italiani…. aver dato un identità ad un popolo..aver sanato un paese acquedotti, bonifiche,strade,scuole,rigore….ecc..ecc.. dare pure la vita x la propria nazione…,, allora io sono fiero di esserlo!Mussolini è stato l unico in grado di governare senza tante cazzate ! Meglio piangere per una sconfitta..!!che piangere per il rimorso di non aver provato a combattere!! Io sono Simone Cauzzo da PADOVA!!

  8. Il biondo says:

    Il duce e stato solo plagiato da quel uomo di merda di Hitler …ricordiamo che il duce dava casa e terra agli italiani per farli coltivare e farli vivere ora lo stato fa l’inverso se non hai la casa la da ai neri o altri in più ti da 4 soldi per non coltivare la terra per non parlare delle tasse che nel 40 erano quasi zero ora invece lo stato su uno stipendio si prende già il 50 % di trattenute .in più aumentano anche le tasse della vita quotidiana e non viviamo in povertà ……guarda un Po …..Come siamo migliorati ……stato italiano dalla A alla Z andate tutti a ….

  9. Cosa ci sarebbe da commentare persone che si nascondono dietro le dita della mano ma non vedono le porcate le merdate che stanno facendo quelli di sinistra oggi e dove ci hanno portato Scusate magari nascessi un altro Benito Mussolini e d’Italia prenderebbe tutto il rispetto che merita anche in Europa

  10. Ma a parte le leggi razziali che io nn condivido, il periodo fascista x l’Italia è stato un periodo dove tt funzionava e dove si è costruita l’Italia nel vero senso della parola cito giusto qualcosa tipo l acquedotto pugliese strade ponti ferrovie case popolari l inps confcommercio confagricoltura sussidi x le famiglie il tfr…ecc ecc devo continuare?io nn sono un fascista ma nn si può negare l’evidenza questa è storia signori

    • Davide Tierno says:

      Ti consiglio di leggere Gadda (Quer pasticciaccio brutto de via Merulana) e poi ne riparliamo. Il libro contiene una chiara e semplice spiegazione del perche’ “andava tutto bene”. Gli omicidi e le persecuzioni politiche dove le metti? Googla “Matteotti” e “Fratelli Rosselli” e poi ne riparliamo.

  11. Lo dico anche io he c’è di strano? E mi chiamo Roberto Posenato le palle io le mostro….. Sarà normale qualche tuo amico he sventola la bandiera di rifondazione comunista mio padre mio nonno erano contadini e non hanno mai parlato male di Mussolini anzi hanno avuto sempre parole dure contro i comunisti e i partigiani dove nei nostri paesi hanno trattato malissimo la popolazione loro cittadini…. Io abito in provincia di Verona vieni a trovarmi e Ti faccio parlare con persone ultra novantenni che Ti dicono cosa facevano i partigiani

    • ma che razza di palle hai? sicuramente non hai fatto nemmeno il militare. Rimani in provincia di verona anzi emigra il russia visto che ti piace la dittatura. Vai lì e restaci e obbedisci a quello che ti dico loro visto che hai le PALLE!!!

  12. “La madre degli ignoranti è sempre incinta” bisogna riflettere su queste cose e dargli la giusta importanza non si possono licenziare come ragazzate

  13. Pedro Pais says:

    Gli italiani dovevano assaggiare due o tre anni di regime comunista che Mussolini gli ha risparmiato. Peccato!

  14. Cosa c’ Di strano?

    • Ma come cosa c’è di strano? Ma stai fuori? Peccato che non sei vissuto quando c’era lui. Se mussoliniano e ti firmi “Io”? e che cazzo tira fuori le palle!!!!
      Michele

      • Pedro Pais says:

        Peccato che Mussolini ha preso il potere nel 1922. Due o tre anni di regime comunista avrebbe fatto bene agli italiani.

      • Lo dico anche io he c’è di strano? E mi chiamo Roberto Posenato le palle io le mostro….. Sarà normale qualche tuo amico he sventola la bandiera di rifondazione comunista mio padre mio nonno erano contadini e non hanno mai parlato male di Mussolini anzi hanno avuto sempre parole dure contro i comunisti e i partigiani dove nei nostri paesi hanno trattato malissimo la popolazione loro cittadini…. Io abito in provincia di Verona vieni a trovarmi e Ti faccio parlare con persone ultra novantenni che Ti dicono cosa facevano i partigiani

      • Francesco Antifascista says:

        Roberto ma che cazzo dici
        ecco come amavano mussolini
        https://c1.staticflickr.com/6/5476/11836906604_5df00ac332_z.jpg

        ANTIFASCISTA CONVINTO E LOTTO FINO ALLA MORTE PER ESSERLO

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*