18° anniversario dell’Avis di Vietri di Potenza. Cerimonia di intitolazione della Piazzetta del Donatore





























L’Avis di Vietri di Potenza diventa maggiorenne. La sezione intitolata a Carmine Pascaretta, giovane scomparso prematuramente quasi vent’anni fa, in occasione del 18° anniversario dalla sua fondazione, ha organizzato la cerimonia di intitolazione della Piazzetta del Donatore, situata all’altezza dell’intersezione con via Santa Lucia, e un convegno dal titolo “Alcune storie d’amore si scrivono col sangue“.

In tantissimi hanno partecipato all’iniziativa dell’associazione, tra le sezioni più attive dell’Avis di Basilicata. All’iniziativa, moderata dalla volontaria del Servizio Civile Anna Cardillo, sono intervenuti Valentina Grande (presidente dell’Avis di Vietri di Potenza), i volontari Maria Pascaretta e Luciano Pascaretta, Giusi Gatto (direttore sanitario Avis Vietri), Maria Pellicciaro (responsabile UDR Avis Basilicata), Domenico Cavaliere (direttore sanitario Avis Basilicata) e l’architetto Carmine Fabio, che ha presentato un progetto per la realizzazione di alcuni lavori da effettuare sulla piazzetta, situata in prossimità di una casa in costruzione, per la quale i lavori sono ormai fermi da anni.

Presente anche il sindaco Christian Giordano, che ha ringraziato l’associazione per l’importante lavoro che svolge e ha scoperto la targa di intitolazione, insieme al presidente Valentina Grande e al vice parroco Padre Tommaso Luongo.





Durante la serata c’è stata anche la testimonianza di Luciano Magrino, socio collaboratore Avis di Vietri, che in un momento di difficoltà ha trovato un grosso aiuto proprio dall’Avis. In serata il taglio della torta per il 18° compleanno di una bellissima realtà.

– Claudio Buono –

 

 

  

 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*